11/07/17

DECAPITATED - Vogg e Rasta parlano delle influenze politiche di "Anticult"!

La band extreme metal polacca DECAPITATED ha pubblicato lo scorso venerdì il suo settimo album, “Anticult”, su Nuclear Blast. Le aggressive 8 tracce sono aperte dalla grandissima ‘Impulse’ e non lasciano tregua fino al brano di chiusura “Amen”. Come tema e testi, “Anticult” si rifà all’idea astratta di chi e cosa siamo, come umani. Scritto e concepito dal cantante Rasta, è esistenzialismo nella sua massima espressione.

I testi parlano, come dice Rasta, "della clessidra della vita". "Anticult" presenta un mondo dove tutto influenza la nostra vita. Le forze della società moderna hanno un impatto su tutto ciò che percepiamo e facciamo. L'idea è quella di lottare contro questa "macchina". Essere un individuo. E prendere posizione e definire un proprio codice. Con questo in mente, Vogg e Rasta parlano in un nuovo trailer delle influenze politiche dell'album: https://www.youtube.com/watch?v=NBI1AZRbaik

“Possiamo trovare ‘culti’ ovunque e in qualsiasi cosa facciamo”, spiega Vogg, “’Anticult’, da un punto di vista è rabbia contro tutti i nostri valori. Un impulso. Ti fa pensare: “In che mondo viviamo? Cosa tira le redini? E qual’è il nostro ruolo qui? Si può pensare al titolo come un “trova il tuo culto”. In questo senso, “Anticult” è, da un altro punto di vista, una sorta di illuminazione. O noesi.”

Per festeggiare questa nuova uscita, la band ha pubblicato una traccia su YouTube intitolata "One Eyed Nation". Ascoltala qui: https://www.youtube.com/watch?v=2bMTPGl7DdY


Ordina "Anticult" in digitale o ascoltalo in streaming: http://nblast.de/DecapitatedDigital

"Anticult" - Track Listing: 

01. Impulse
02. Deathvaluation
03. Kill The Cult
04. One Eyed Nation
05. Anger Line
06. Earth Scar
07. Never
08. Amen 

Altro su "Anticult": 

'Earth Scar' OFFICIAL VIDEO: https://www.youtube.com/watch?v=yR7AnukIl8U


'Never' GUITAR PLAYTHROUGH: https://www.youtube.com/watch?v=KgFLomLApWU




I DECAPITATED sono: 

Rafał Piotrowski | voce 

Waclaw "Vogg" Kieltyka | chitarra 

Hubert Wiecek | basso 

Michal Lysejko | batteria

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...