12/06/17

TRAILER TRASH TRACYS_il duo londinese in tour in Italia ad Ottobre con il nuovo "Althaea"

Dopo il successo di “Ester”, il loro album di debutto, il duo londinese TRAILER TRASH TRACYS annuncia il tour italiano con il nuovo"Althaea", in uscita ad Agosto via Domino Records:

VENERDÌ 27 OTTOBRE

ROMA - MONK


Via Giuseppe Mirri, 35, 00159 RM

SABATO 28 OTTOBRE

BOLOGNA - COVO


Viale Zagabria, 1, 40127 BO

Biografia 

Innegabilmente bello e contagioso, "Althaea" è il lavoro più ambizioso e idiosincratico del duo londinese Trailer Trash Tracys. Il disco, che riesce a condensare stili musicali disparati tra loro, è un’opera ai limiti della musica pop. 

Il loro debutto, "Ester", pubblicato nel 2012, ha raccolto l’interesse della critica dimostrando un equilibrio perfetto tra caos e ordine. I primi singoli “Strangling Good Guys” e “You Wish You Were Red” si sono rivelati estremi: non solo dreamy e lo-fi, la band ha voluto creare qualcosa di molto più estremo ed esoterico, estraendo l'essenza della perfetta canzone pop e trasformandola in qualcosa di completamente rinnovato. 

Con "Althaea", la band continua la propria ricerca nei meandri più disparati della musica pop.

Se "Ester" è un album avventuroso e di ricerca, "Althaea" ne è il fratello maggiore e più sofisticato.

Per questa nuova avventura il duo ha voluto al proprio fianco BeiBei “Butterfly” Wang e Adam Betts dei Three Trapped Tigers. 

Nelle 10 tracce che compongono "Althaea" la band abbandona la struttura canzone tradizionale per creare un nuovo lessico sonoro, influenzato dalla musica filippina e dai ritmi latini. Le canzoni sono una perfetta fusione di melodia e dissonanza. 

L'interazione della luce e del buio, l'estraneo e il familiare, genera un album capace di ricompensare l’ascolto e l’esplorazione. E anche se con il trailer di "Althaea" i Trailer Trash Tracys cercano di disorientare e superare le restrizioni tradizionali del pop, ne hanno a loro modo consegnato al pubblico un classico. "Quando la gente sente il disco vogliamo che sia trasportata in un luogo romantico, esotico, sconosciuto, ma reale e accogliente".

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...