03/11/16

DEATH TOWN DINGO: presentazione del loro ultimo album

I DEATH TOWN DINGO sono ispirati dalla rabbia e dal malessere nei confronti della decadenza del genere umano e della nostra società. Sono influenzati musicalmente dallo stoner rock, dall'alternative-metal e dal grunge in tutte le sue sfumature.

Il loro progetto musicale è iniziato nel 2014 nei pressi di Milano da Michele, Carlo e Matteo che provengono da diverse esperienze precedenti (metal, punk, hardcore e grunge), con l'intento di scrivere brani d’impatto ma senza tralasciare l’aspetto melodico.

Nel settembre 2016 pubblicano un album che porta lo stesso nome della band per Casket Music e Copro Records( Inghilterra ) e con la distribuzione digitale per Unable Records ( New Jersey - USA ).
L’uscita dell'album autoprodotto è stata sofferta e il progetto rischiava di restare incompiuto fino all’arrivo di Sergio alla batteria a luglio 2015 che ha finalmente dato potenza e carattere alla sessione ritmica. Il loro primo singolo dal titolo “Surfing on my Soul” è stato pubblicato sul loro canale YouTube nel 2015. In seguito, è uscito il primo video ufficiale “Fog and Cop” disponibile da gennaio 2016, totalmente creato, prodotto, montato e realizzato dalla band. Intanto si sta già lavorando a nuovi brani per la possibile uscita del secondo disco a fine 2017. 

Band line up 

“Matt” Matteo Citron – voice

“Mik” Michele DeMeo - bass 

“Serg” Sergio Facchetti – drums

“Charlie” Carlo Gatto – guitars

Musical Genre: 
Alternative, Grunge and Stoner

ALBUM: 09/2016 “Self-titled” 

Labels:

Casket Music Recods\COPRO RECORDS (UK) - Distribuzione, Pubblicazione e Promozione

Unable Records (US) - Distro Digitale (iTunes, Amazon, Google Play, Spotyfi, Deezer ... )

CD track listing 

Delete Your Life 
Fog and Cop 
Surfing on my Soul 
What they Pray 
Child 
I’ll never let you fall 
Say something 
Waiting for you 
You have to go now 
Pay 

WebLinks: 






YouTube Channel “Death Town Dingo”

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...